HOME PROGETTO PILOTI NOTIZIE GALLERY VIDEO STAMPA NEWSLETTER CONTATTI  
NOTIZIE
giovedì 25 maggio 2017
FIA F2 Championship Ghiotto e Fuoco in quarta e settima fila a Monaco. Terza pole per Leclerc
Sul circuito di casa, pilota della Ferrari Driver Academy ha siglato la terza pole consecutiva. Positivo, ma il di sotto del loro potenziale, il risultato degli alfieri della Federazione Italiana.
Procede incontrastato il predominio in qualifica di Charles Leclerc, che sul tracciato di casa ha ottenuto la terza pole position in altrettante gare sin qui disputate, dimostrandosi imbattibile anche tra le insidie di una pista cittadina.

Il diciannovenne pilota monegasco del Ferrari Driver Academy, e schierato dalla Prema Racing, ha sferrato la zampata vincente quando mancavano meno di due minuti alla chiusura del suo turno di qualifica. Accanto al leader della graduatoria di campionato, scatterà dalla prima fila il britannico di origini thailandesi Alex Albon, che è risultato il più veloce nel secondo turno di qualifica, destinato alle vetture con numeri pari e lievemente più lento rispetto al primo.
In seconda fila ci saranno Oliver Rowland e Artem Markelov, che hanno siglato il secondo tempo nei rispettivi raggruppamenti.

Per qual che concerne i portacolori della Federazione Italiana, Luca Ghiotto scatterà dalla quarta fila, grazie alla penalizzazione subita da Nyck de Vries, mentre Antonio Fuoco è stato rallentato da una vettura più lenta mentre era alle prese con il suo giro migliore. Il pilota calabrese, che aveva avuto un problema tecnico nel turno di prove libere del mattino, precederà sullo schieramento di partenza il catalano del Team Trident Sergio Canamasas. Rimarchevole il quarto tempo nel secondo turno del rookie del Team Rapax Nyck de Vries, poi penalizzato per aver rallentato un rivale e causato incidente con Antonio Fuoco a Barcellona.

Da segnalare l'incidente nella fase finale del primo turno che ha visto protagonista Nobuharu Matsushita. La Feature Race si disputerà domani alle ore 11:30 sulla distanza di 42 giri. Dal momento che il tracciato di Monaco non provoca un rilevante consumo agli pneumatici, la Pirelli ha portato nel Principato soltanto le due mescole più morbide.



La Feature Race si disputerà domani alle ore 11:30 sulla distanza di 42 giri.
Dal momento che il tracciato non provoca un rilevante consumo agli pneumatici, la Pirelli ha portato nel Principato soltanto le due mescole più morbide.
NOTIZIE
giovedì 21 marzo 2019
Andolfi si prepara per la Corsica
 
 
giovedì 14 marzo 2019
Fabio Andolfi pronto per l'esordio nel Wrc 2 in Corsica
 
 
mercoledì 6 marzo 2019
Pasquale Pucella al via del CIR Junior 2019
 
 
martedì 12 febbraio 2019
ACI Team Italia riparte dal CIR Junior: la nuova strada del rally tricolore
 
 
lunedì 11 febbraio 2019
Rally Ronde della Val Merula, Fabio Andolfi trionfa nella ronde di casa
 
 
› TUTTE LE NOTIZIE