HOME PROGETTO PILOTI NOTIZIE GALLERY VIDEO STAMPA NEWSLETTER CONTATTI  
NOTIZIE
sabato 7 aprile 2018
Grande giornata di Andolfi al Tour de Corse

Fabio Andolfi sulla Skoda Fabia R5 della Motorsport Italia gommata Pirelli è secondo del Wrc 2 e 10° assoluto dopo la seconda tappa, mentre Luca Bottarelli ed Enrico Oldrati nel Mondiale Junior sono rispettivamente   sulla Ford Fiesta R2s.


 

Uno strepitoso Fabio Andolfi ha chiuso la seconda tappa del Tour de Corse in 10a posizione assoluta e 2° del Wrc 2. Il 25enne pilota ligure è stato bravo a gestire la sua gara e ad approfittare dei problemi patiti dai suoi avversari, con Veiby che nell’ultimo crono di Novella ha avuto problemi al cambio, e Loubet e Léfébvre usciti di strada nel secondo passaggio della speciale di Cap Corse, mentre Bonato è stato attardato da problemi al GPS. Andolfi è apparso in palla e molto determinato, gestendo al meglio nelle sei speciali disputate oggi la sua Skoda Fabia R5 della Motorsport Italia gommata Pirelli.


Luca Bottarelli ha chiuso invece la sua giornata settimo nello Junior dopo aver patito per tutta la giornata problemi ai freni, facendo segnare comunque anche un secondo tempo assoluto. Subito alle sue spalle decimo si è piazzato Enrico Oldrati, per lui è stata una giornata positiva volta a fare esperienza e più km possibile in vista del finale di domani ad Ajaccio.


 


LA GARA. L’edizione 2018 del Tour de Corse è composta da 12 prove speciali e complessivi 333,48 km cronometrati, con partenza da Bastia ed un percorso che fa il periplo del nord ovest dell’isola caratterizzato da diverse prove lunghe con arrivo finale ad Ajaccio. La tappa finale di domani (Bastia-Ajaccio) prevede solo 71,42 km cronometrati, ed è composta dalla nuova prova speciale di Vero-Sarrola Carcopino, che con i suoi 55,17 km è la più lunga della gara, e dalla power stage del Pénitencier Coti Chiavari (km 16,25), percorsa in senso inverso rispetto a quello tradizionale, che verrà trasmessa in diretta tv alle ore 12 da FOX Sports.


 


HANNO DETTO:


LORENZO GRANAI (ACI Sport): “Un risultato davvero ottimo quello di Andolfi, che ora domani cercherà di difendersi dagli attacchi di Veiby. La strategia è stata quella giusta e lo ha premiato. Buona gara anche di Bottarelli, premiato dal secondo scratch a Désert des Agriers nonostante molti problemi ai freni. Quanto a Oldrati continua la sua esperienza migliorando prova dopo prova. È stato bravo ad arrivare a fine giornata”.


LUCA BOTTARELLI: "Diciamo che è abbastanza bene, migliorando sempre prova dopo prova. Nella penultima abbiamo fatto davvero bene, nelle altre invece abbiamo patito sempre problemi ai freni che verificheremo ora in assistenza. La prima frenata era infatti sempre lunga e solo la seconda era buona, e chiaramente questo inconveniente non ci ha guidare come volevamo. Un’esperienza importante, domani vediamo di chiudere al meglio questa gara davvero difficile".
ENRICO OLDRATI:. "E’ stata anche oggi molto dura, continua il mio apprendistato. Alla fine ho raggiunto il mio scopo di concludere la tappa senza problemi,  sto accumulando un bagaglio di esperienza importante, ed ora prepariamoci domani ad arrivare alla fine".
FABIO ANDOLFI: " Giornata positiva in cui siamo andati in progressione. Abbiamo fatto una piccola modifica di set up nel pomeriggio che ci ha fatto migliorare, poi siamo stati attenti come testimoniano i ritiri di Loubet, Lefebvre e Arai ed i problemi di Bonato. Siamo ora secondi di Wrc 2 e decimi assoluti, un risultato che ci fa davvero piacere anche se francamente stiamo facendo la gara sul nostro lavoro, volto ad imparare a gestire al meglio la vettura e le gomme. Un grazie va infatti anche alla Pirelli che ha contribuito notevolmente al nostro risultato”.


BRUNO DE PIANTO (Motosport Italia): " Senz’altro siamo contenti, i tempi migliorano prova dopo prova. Un risultato che arriva dopo una gara condotta con una condotta conservativa, che ci proietta in una posizione meritata ma che va al di là delle attese”.


 

NOTIZIE
mercoledý 11 luglio 2018
Ultim'ora Scattolin salta la Finlandia
 
 
domenica 8 luglio 2018
FIA F2 Championship a Silverstone. Luca Ghiotto conquista la sesta piazza.
 
 
domenica 8 luglio 2018
GP3 Series a Silverstone. Storica tripletta per il Team Trident.
 
 
sabato 7 luglio 2018
FIA Formula 2 Championship a Silverstone. Antonio Fuoco conquista il terzo posto.
 
 
sabato 7 luglio 2018
GP3 Series a Silverstone. Leonardo Pulcini chiude al sesto posto in rimonta.
 
 
› TUTTE LE NOTIZIE