HOME PROGETTO PILOTI NOTIZIE GALLERY VIDEO STAMPA NEWSLETTER CONTATTI  
NOTIZIE
sabato 19 maggio 2018
Andolfi fa test e km, Oldrati brilla in Portogallo

Fabio Andolfi navigato da Simone Scattolin, al volante della Skoda Fabia R5 di Motorsport Italia, nella seconda tappa del Rally del Portogallo ha effettuato una serie di test per mettere a punto la sua vettura in vista della prossima gara in Sardegna. Bene nel Mondiale Junior Enrico Oldrati, che è terzo della categoria e 27° assoluto, mentre Luca Bottarelli si è fermato nella 13a speciale dopo aver danneggiato l’intercooler.

Dopo la sfortunata tappa di ieri, Fabio Andolfi navigato da Simone Scattolin, ha effettuato oggi una serie di test per mettere a punto la Skoda Fabia R5 di Motorsport Italia nella seconda tappa del Rally del Portogallo. Il tutto in vista della prossima gara iridata in Sardegna, in programma ad inizio giugno. Il 25enne pilota ligure, molto attardato in classifica generale dopo lo stop di ieri, ha corso grazie al Super Rally facendo segnare sempre tempi a ridosso dei “top five”, ed un eccellente 5° scratch nell’ultima speciale lunga ben 37 km di Amarante, dove è anche piovuto. L’obbiettivo di Andolfi è ora quello di terminare domani la gara nella tappa conclusiva lunga solo 51,53 km cronometrati, una tappa insidiosa che prevede cinque speciali, con due passaggi a Montim (8,64 km) uno a Luilhas (11,89), ed infine due nello storico crono di Fafe (11,18 km), che nel secondo passaggio ospiterà la power stage finale trasmessa in Italia in diretta tv da FOX Sports alle ore 13.


 



JUNIOR. Giornata davvero positiva quella di Enrico Oldrati, navigato dall’esperto Danilo Fappani, che ha chiuso in terza posizione tra gli Junior e 27° assoluto la seconda tappa del 52° Rally del Portogallo. Un risultato il suo ancor più eclatante, se si pensa che il pilota bergamasco autore del quarto scratch di categoria nell’ultimo crono di 37 km di Amarante è alla sua prima gara in assoluto sullo sterrato. Le cose non sono andate allo stesso modo invece per Luca Bottarelli, che purtroppo si è dovuto fermare nella prima speciale del pomeriggio dopo aver danneggiato l’intercooler. Domani il pilota lombardo prenderà parte grazie al Super Rally all’ultima giornata di gara speciale della difficilissima prova lusitana.


 



HANNO DETTO:
Enrico Oldrati: “Francamente non mi aspettavo di finire così in alto, la verità è che questa è una gara durissima e ad eliminazione. Abbiamo cercato di guidare pulito evitando le pietre ed ora siamo terzi nello Junior, e cercheremo domani di difendere questo risultato. E’ stato importante prendere delle note molto dettagliate, un aspetto che si è rivelato molto importante nel nostro risultato, in cui abbiamo puntato a migliorare le nostre prestazioni in progressione. Mi spiace per Luca Bottarelli, stava rimontando ma purtroppo è stato sfortunato e si è dovuto fermare”.



Luca Bottarelli: “Siamo stati davvero sfortunati, perché dopo una mattinata positiva, nella prima prova pomeridiana di Vieira do Minho abbiamo toccato in una curva a destra, la Fiesta si è girata e così ho toccato una pietra che mi ha danneggiato l’intercooler. Una vera disdetta, mi dispiace tantissimo. Ora torneremo in gara domani grazie al Super Rally”.



Fabio Andolfi: “Vista la nostra situazione di classifica abbiamo approfittato della tappa di oggi per effettuare delle modifiche di assetto e per fare più km possibile sullo sterrato con la Skoda Fabia R5. Abbiamo provato diverse configurazioni di set up, siamo man mano migliorati come si è visto dai tempi e la conoscenza ed il feeling con la vettura aumentano sempre di più. Domani proveremo ancora qualcosa sui fondi più sabbiosi delle speciali della zona di Fafe”.



Bruno De Pianto (Motosport Italia): “Visti i problemi di ieri oggi ne abbiamo approfittato per migliorare il nostro feeling sullo sterrato con la Fabia, e devo dire che i risultati si sono visti soprattutto nell’ultima speciale dove Fabio è andato davvero forte. Domani continueremo con lo sviluppo sui fondi sabbiosi di Fafe, terreno ancor più ideale per un test in vista del nostro prossimo impegno in Sardegna”.


 

NOTIZIE
giovedė 21 marzo 2019
Andolfi si prepara per la Corsica
 
 
giovedė 14 marzo 2019
Fabio Andolfi pronto per l'esordio nel Wrc 2 in Corsica
 
 
mercoledė 6 marzo 2019
Pasquale Pucella al via del CIR Junior 2019
 
 
martedė 12 febbraio 2019
ACI Team Italia riparte dal CIR Junior: la nuova strada del rally tricolore
 
 
lunedė 11 febbraio 2019
Rally Ronde della Val Merula, Fabio Andolfi trionfa nella ronde di casa
 
 
› TUTTE LE NOTIZIE