HOME PROGETTO PILOTI NOTIZIE GALLERY VIDEO STAMPA NEWSLETTER CONTATTI  
NOTIZIE
venerdì 8 giugno 2018
Strepitosa prima tappa di Fabio Andolfi in Sardegna

Fabio Andolfi e Simone Scattolin al volante della Skoda Fabia R5 di Motorsport Italia con i colori di ACI Team Italia hanno chiuso in 12a  posizione assoluta e 4i tra le Wrc 2 la prima tappa del Rally Italia Sardegna.


 

Fabio Andolfi navigato da Simone Scattolin, ha chiuso la prima tappa del Rally Italia Sardegna  4° tra le Wrc 2 alle spalle di Léfébvre, Kopecky e Ciamin, e 12° assoluto. Un risultato davvero molto positivo dopo una prima giornata di gara in cui la pioggia è stata la vera protagonista inattesa. “E’ stata per noi una giornata sostanzialmente positiva – ha commentato il 25enne driver savonese a fine tappa – in cui purtroppo ho perso un minuto quando sono arrivato lungo nella prima speciale del pomeriggio a Tula e mi si è spenta la macchina. Una vera disdetta perché per il resto tutto è andato bene, abbiamo staccato infatti dei bei tempi, un 3°, un 4° e un 5° scratch tra le Wrc 2 nelle altre tre speciali del pomeriggio, che ci hanno permesso di chiudere quarti di Wrc 2 questa prima tappa. La Fabia di Motorsport Italia si è dimostrata davvero all’altezza,  siamo contenti del nostro set up, adesso prepariamoci alla difficile giornata di domani, con le due durissime speciali di Monti di Alà e Monte Lerno”. Sostanzialmente soddisfatto anche il navigatore Simone Scattolin. “Brucia quel minuto perso, non ci voleva proprio. Abbiamo corso usando la testa, sapevamo che sarebbe stata dura viste le condizioni complicate a causa della pioggia delle varie speciali, avevamo previsto una gara ad eliminazione e così è stato”.


 


LA GARA. L’edizione 2018 del Rally Italia Sardegna prevede tre tappe suddivise in 20 prove speciali per complessivi 314 km cronometrati. La seconda tappa in programma domani prevede 146,56 km cronometrati suddivisi in sette speciali, con due passaggi sui 14,95 km di Coiluna-Loelle (live su RAI Sport e FOX Sports alle ore 8.30 e 16), Monte Lerno (28,52 km) e Monti di Alà (29,11 km), inframmezzati dalla speciale di Ittiri Arena (1,40 km). Infine domenica saranno solo 42,04 i km cronometrati da percorrere suddivisi nei due passaggi a Cala Flumini (14,06 km) e nella power stage di Sassari-Argentiera (6,96 km), che andrà in onda in diretta televisiva su RAI Sport e FOX Sports alle ore 8.30 e 12. L’arrivo finale è previsto alle ore 14.15 al porto di Alghero.


 


 

NOTIZIE
domenica 25 novembre 2018
FIA Formula 2 Championship. I portacolori di ACI Sport dominano con Antonio Fuoco
 
 
domenica 25 novembre 2018
GP3 Series ad Abu Dhabi. Leonardo Pulcini coinvolto in un incidente nella Sprint Race
 
 
sabato 24 novembre 2018
FIA Formula 2 Championship. Luca Ghiotto ottimo terzo ad Abu Dhabi.
 
 
sabato 24 novembre 2018
GP3 Series. Leonardo Pulcini vince anche a Yas Marina
 
 
venerdì 23 novembre 2018
FIA Formula 2 Championship. I portacolori di ACI Sport in difficoltà ad Abu Dhabi.
 
 
› TUTTE LE NOTIZIE