HOME PROGETTO PILOTI NOTIZIE GALLERY VIDEO STAMPA NEWSLETTER CONTATTI  
NOTIZIE
martedė 23 ottobre 2018
Andolfi e Scattolin pronti per il via in Catalogna

Fabio Andolfi, al cui fianco sul sediolo di destra torna dopo tre gare Simone Scattolin, sarà al via nel Mondiale Wrc 2 questo week end al Rally Catalunya Costa Daurada, al volante della Skoda Fabia R5 della Motorsport Italia. La gara prenderà il via giovedì sera con la super speciale di Montjuic a Barcellona

Fabio Andolfi navigato nuovamente da Simone Scattolin, prenderà parte questo week end al Rally Catalunya, settima ed ultima gara della sua stagione iridata nel Wrc 2 al volante della Skoda Fabia R5 di Motosport Italia. Il 25enne driver di ACI Team Italia ha disputato oggi la prima giornata di ricognizioni della prova iberica che partirà giovedì sera alle ore 18.08 con la super speciale di Montjuic a Barcellona. «Abbiamo effettuato ieri una giornata di test sull’asfalto asciutto – ha dichiarato il pilota ligure – in una prova rappresentativa del rally. Abbiamo fatto circa un centinaio di km e messo a punto la Fabia sugli asfalti catalani, visto che qui le condizioni sono diverse rispetto alla Corsica e alla Germania. E’ la quarta volta che corro da queste parti, tra l’altro sono molto contento di avere di nuovo al mio fianco Simone Scattolin, il mio navigatore abituale. Ne approfitto per salutare e ringraziare Emanuele Inglesi, con cui ho diviso proficuamente l’abitacolo nelle ultime tre gare, ottenendo dei bei risultati. L’obbiettivo qui in Spagna è quello di far bene grazie all’importante supporto di ACI Team Italia, Pirelli e Motorsport Italia». In Catalogna a Salou ci sarà dunque un gradito ritorno, quello di Simone Scattolin, che a quattro mesi di distanza dal Rally Italia Sardegna, dopo uno stop forzato per problemi fisici, ritorna finalmente in gara. «Per me questo è un ritorno importante – ha commentato il navigatore veneto -. Abbiamo effettuato con Fabio il “Monday test” lavorando sul set up, trovando alla fine quello giusto. Io sto bene, non ho avuto problemi e son contento di essere di nuovo qua al mio posto. Adesso si riparte con le ricognizioni in questa gara che come sempre si preannuncia difficile e piena di insidie, soprattutto nella prima tappa su terra».


 


3 TAPPE E 18 SPECIALI IN PROGRAMMA. L’edizione n.54 del Rally Catalunya Costa Daurada, l’unica gara mista della stagione, è composta da 331 km cronometrati suddivisi in 18 prove speciali. A parte l’inizio a Barcellona il resto della gara resterà anche quest’anno tutto ambientato nel sud della Catalogna, nelle province di Tarragona e Lleida. Confermato il parco assistenza a Port Aventura alla periferia di Salou, saranno come sempre tre le tappe in programma, la prima su terra e le altre due su asfalto. La prova catalana inizierà con il classico shakedown di Salou di 2 km in programma alle 8 del mattino di giovedì, a seguire in serata ci sarà la super speciale di Montjuic a Barcellona alle ore 18.08. La novità importante è che le prove speciali su terra della prima tappa sono in buona parte nuove. La giornata di venerdì lunga ben 144,88 km cronometrati suddivisi in 6 speciali (3 crono ripetuti due volte con assistenza prevista a metà giornata a Port Aventura), prevede infatti il gradito ritorno delle speciali di Gandesa (7 km) e Pesells (26,59 km) che mancavano dal 2014, e la nuova configurazione della classica prova di La Fatarella lunga stavolta ben 38,85 km, che sarà percorsa al contrario nei primi 23 km e terminerà a Vilalba dels Arcs dopo un nuovo tratto di 12 km. La seconda tappa su asfalto di sabato prevede invece 121,80 km cronometrati e 7 speciali, cioè quelle di Savallà (14,12 km), Querol (21,26 km) e El Montmell (24,40 km) da ripetersi due volte, a cui si aggiungerà a fine giornata il crono cittadino di Salou di 2,24 km. La gara catalana si concluderà domenica con la terza tappa sempre su asfalto, lunga 61,70 km cronometrati e composta da 4 crono, quelli ripetuti due volte di Riudecanyes (16,35 km) e Santa Marina (14,50 km), la power stage finale che verrà trasmessa in diretta in Italia alle ore 12 dalla web tv DAZN.

NOTIZIE
giovedė 21 marzo 2019
Andolfi si prepara per la Corsica
 
 
giovedė 14 marzo 2019
Fabio Andolfi pronto per l'esordio nel Wrc 2 in Corsica
 
 
mercoledė 6 marzo 2019
Pasquale Pucella al via del CIR Junior 2019
 
 
martedė 12 febbraio 2019
ACI Team Italia riparte dal CIR Junior: la nuova strada del rally tricolore
 
 
lunedė 11 febbraio 2019
Rally Ronde della Val Merula, Fabio Andolfi trionfa nella ronde di casa
 
 
› TUTTE LE NOTIZIE