Tra le Ford Fiesta Rally 4  hanno aperto in bellezza Giorgio Cogni e Gabriele Zanni che chiudono al comando della power stage con il tempo  di 2’03.099. Alle spalle del piacentino inseguono Daprà-Andrian e  Casella-Siragusano.

Giorgio Cogni-Gabriele Zanni, Ford Fiesta Rally4 #83Al 12°Liburna Terra, round finale per il CIR Sparco e decisivo per le sorti del CIR Terra, è andato in diretta il primo passaggio in prova, importante anche per le sorti del tricolore Junior. Tra gli otto equipaggi di ACI Team Italia sui 2,36 km della power stage “Tenuata di Canneto” si sono subito distinti Giorgio Cogni e Gabriele Zanni, i migliori tra le Ford Fiesta R2B in 2’03.0 grazie al quale hanno fatto bottino pieno nella Power Stage (4,5 pt). Finalmente riescono a far bene e domani dovranno mantere questo passo per fronteggiare gli altri sfidanti del CIR Junior. Vicini a loro con un margine di appena 8 decimi Roberto Daprà e Fabio Andrian, che guadagnano 3 punti. Più staccati gli altri, con il messinese Alessandro Casella e Rosario Siragusano a +5.1 e 1,5 punti guadagnati, mentre i leader Emanuele Rosso e Andrea Ferrari chiudono quarti e pagano un margine di 5.7’’. Saranno questi quattro equipaggi a contendersi il titolo giovanile nella giornata di domani sulla terra toscana. Soddisfatto nonostante le difficoltà Guglielmo De Nuzzo insieme ad Andrea Colapietro che chiude davanti ad un Marcel Porliod per nulla contento del tempo realizzato. Prova difficile e scivolosa anche per Francesco Lovati e Andrea Piccardo che sono partiti davanti a tutti in questa prima prova speciale.

Un primo assaggio di gara, che rilancia la sfida in vista dell’intensa giornata di sabato. In programma infatti altre 8 prove speciali nei tratti cronometrati “Riparbella” (9,21 km), da ripetere due volte, quindi “Serraspina” (5,62 km) e la più lunga “Ulignano” (13,08km) entrambe da affrontare tre volte. L’arrivo finale e la celebrazione dei nuovi campioni nel CIR Terra e nel CIR Junior sono attesi in Piazza dei Priori a Volterra per le ore 16.30.

CLASSIFICA CIR JUNIOR LIBURNA TERRA – SPS1: 1. Cogni- Zanni in 2’03.099; 2. Dapra’-Andrian + 0.807; 3.Casella-Siragusano+5.148;4. RossoFerrari+5.779; 5. De Nuzzo- Colapietro + 6.270; 6.Porliod-Perrin +8.261; 7.Piccardo- Migone+8.427; 8. Lovati- Brachi+15.070

CLASSIFICA CIR JUNIOR LIBURNA TERRA DOPO POWER STAGE : Rosso 80,50pt; Casella 74pt; Daprà – Cogni 64,50pt; De Nuzzo 46pt; Vita 37,50pt; Porliod 35pt; Pederzani22pt; Porta 20pt; Piccardo 7pt